Verticale Fiano di Avellino D.O.C.G.

Verticale vino Fiano di Avellino: come selezionare le etichette

La degustazione verticale del vino è una delle attività più amate dagli enoappassionati. Permette di comparare più annate della stessa etichetta per valutarne l’evoluzione in bottiglia e la qualità. In questo articolo ti parliamo del valore di una verticale vino Fiano di Avellino e di quali etichette scegliere tra i fiani irpini. 

Degustazione verticale di Fiano di Avellino: conosciamo il vino

Il Fiano di Avellino è tra i vini da invecchiamento campani più apprezzati in Italia. Diventato D.O.C.G. con il disciplinare del 2013, è prodotto solo in specifiche aree dell’avellinese, tra cui Candida, Sorbo Serpico e San Potito Ultra. Per conoscere davvero il valore di una degustazione di Fiano di Avellino DOCG, capiamo perché la verticale di un vino bianco campano può farci vivere esperienze sensoriale incredibili.

Fiano di Avellino caratteristiche organolettiche

Le sue particolarissime caratteristiche organolettiche sono dovute a tre fattori:

  • il vitigno a bacca bianca, per l’appunto il Fiano;
  • i terreni argillosi e vulcanici, grazie alla vicinanza con il Vesuvio;
  • l’esposizione al sole e al vento, dovuti alla coltivazione in collina, che garantisce un’ottima maturazione delle uve. 

Queste agevolazioni conferiscono al mosto una spiccata acidità, tipica dei vini destinati all’affinamento in botte o in bottiglia. Se unite a una gestione del vino in cantina a opera d’arte, provare tre o più annate di Fiano di Avellino ci farà scoprire un’evoluzione da manuale.

Verticale Fiano di Avellino D.O.C.G.
La verticale di Fiano di Avellino D.O.C.G. firmata Tenuta del Meriggio

Verticale di vino: perché ti aiuta a conoscere meglio l’etichetta Fiano

Con etichetta intendiamo uno specifico vino prodotto da una cantina nell’areale D.O.C.G. del Fiano di Avellino. Ogni azienda, anzi, ogni vigneto è diverso: questo significa che i profumi, la struttura e il gusto del vino sono molto diversi da bottiglia a bottiglia.

Il bicchiere ci racconta del lavoro in vigna e del lavoro in cantina, coronati dall’affinamento: insieme conferiscono al vino armonia e capacità di evolversi nel tempo. E una degustazione verticale di vini è l’unico strumento che ci permette di conoscerla e apprezzarla.

Degustazione Fiano di Avellino: verticale Tenuta del Meriggio

Saremo di parte, ma una degustazione di vini irpini è sempre una buona scelta. L’area ha un territorio unico, che unisce elementi naturali davvero peculiari.

L’argillosità dei terreni vulcanici, l’alternanza di zone montuose, collinari e pianeggianti, l’esposizione al sole, al vento e alla brezza marina in molte aree interne rendono l’Irpinia un ambiente pedoclimatico perfetto per la coltivazione della vite. Non a caso, già i Greci e i Romani piantumarono delle viti nella terra dei lupi durante la loro dominazione.

Ora che sappiamo molto di più sul vino, scegliamo le annate da degustare.

Verticale Fiano di Avellino Tenuta del Meriggio

L’azienda ha da poco messo a punto tre diverse verticali per una degustazione di vino perfettamente equilibrata. Tra queste c’è, ovviamente, la verticale di Fiano di Avellino D.O.C.G., vino pluripremiato dalle giurie nazionali. 

Nel 2021 ha riscosso due riconoscimenti: l’award Berebene, rilasciato da Gambero Rosso, che ha eletto il Fiano tra i migliori 1530 vini italiani sotto i 13,00 € per rapporto qualità-prezzo. A cui si aggiunge il premio Radici del Sud per il miglior vino di categoria. 

La verticale è acquistabile dal sito, per organizzare un percorso degustazione vini campani direttamente a casa tua. La confezione, in legno o in ABS (materiale resistente e idoneo ai lunghi trasporti), contiene: 

  • 1 bottiglia di Fiano di Avellino D.O.C.G. 2018;
  • 1 bottiglia di Colle delle Ginestre – Fiano di Avellino D.O.C.G. 2018;
  • 1 bottiglia di Fiano di Avellino D.O.C.G. 2019.

In omaggio, riceverai il cavatappi professionale brandizzato Tenuta del Meriggio, per dare un tocco di personalità alla tua degustazione. 

Ordina ora la tua verticale, a partire da 37,00 € iva inclusa. 

Se ti piace, condividilo!

I commenti sono chiusi.