Linea dei Colli - Tenuta del Meriggio

Vini d’Irpinia | La linea dei Colli Tenuta del Meriggio

I vini d’Irpinia sono tra i prodotti più rinomati della Regione Campania e apprezzati in tutta Italia, per le loro caratteristiche uniche conferite dalla qualità di un suolo unico e ricco di proprietà. Tra i bianchi con denominazione D.O.C.G. tipici di questo territorio troviamo il Fiano di Avellino e il Greco di Tufo. Due vini irpini che non puoi perderti assolutamente se sei un enoappassionato e che puoi trovare nella nostra Linea dei Colli Tenuta del Meriggio

Vini e vigneti dell’Irpinia | La storia 

L’Irpinia è la culla di una tradizione vinicola iniziata dagli antichi Greci, che impiantarono sui colli campani la loro Vitis Apicia o Apina. Un’uva che prende il nome dalla sua capacità di attrarre le api durante la fase di maturazione dei grappoli grazie alla sua incredibile dolcezza. È dall’Apina che si produce  il Fiano di Avellino, tra i D.O.C.G. di pregio della nostra penisola. 

Si deve sempre ai Greci l’importazione del vitigno che ha generato il Greco di Tufo, il cui nome deriva dal suolo tufaceo tipico della sua zona di coltivazione. 

L’eccellenza di questi due vini della Campania dipende proprio dalle caratteristiche del suolo: fertile, vulcanico, con una consistenza argillosa e un clima ottimale, sia per l’esposizione sia per la lunga durata della stagione estiva. 

La Linea dei Colli Tenuta del Meriggio 

Forte di questa tradizione centenaria e dei naturali doni dei nostri vigneti, l’azienda ha creato la Linea dei Colli per elogiare il Greco di Tufo D.O.C.G. e il Fiano di Avellino DOCG che, come avrai intuito, rappresentano per l’Irpinia motivo di vanto e prodotti di eccellenza. 

Greco di Tufo D.O.C.G. Colle dei Lauri 

Perché Colle dei Lauri? Per la provenienza delle uve prodotte nella contrada “Laure”, frazione di San Paolo in Tufo, in provincia di Avellino. Frutto di vitigni storici,  il Greco di Tufo possiede una particolare ricchezza organolettica e un colore giallo paglierino intenso. Si abbina perfettamente a primi piatti, zuppe di funghi, formaggi stagionati e pesce sia fritto che alla griglia. 

Il costo per una bottiglia dell’annata 2019 è di € 16.00 

Fiano di Avellino D.O.C.G Colle delle Ginestre

Vino 100% Fiano, è estratto dalle uve provenienti da Candida e Montefalcione, due luoghi con un microclima adatto a produrre vini complessi, longevi e fruttati. Viene vinificato in bianco ed affinato in acciaio per circa sei mesi su fecce sottili, lavorazione che lo rende fresco, sapido e persistente. Ottimo come abbinamento a pesce stufato, carne bianca saltata, risotto con crostacei e dolci glassati con creme. 

Il costo per una bottiglia dell’annata 2019 è di € 16,00 

Dove acquistare i vini della Linea dei Colli Tenuta del Meriggio?

Vini d’Irpinia per palati esigenti, il Greco di Tufo e il Fiano di Avellino sono due bianchi pregiati da provare con tutti i diversi abbinamenti proposti. Consigliatissimi per la loro freschezza soprattutto nelle stagioni più calde, per degustarli a casa, durante un pranzo con gli amici o la famiglia, puoi acquistarli in cantina a Montemiletto o accedendo all’apposita sezione del sito facendo clic sul pulsante seguente.

Se ti piace, condividilo!

I commenti sono chiusi.