Zuppa fagioli e castagne

Ricetta: zuppa di fagioli e castagne alla Serinese (con vino abbinato)

Fagioli e castagne sono due prodotti tipici della Campania amati in ogni loro forma. Ce n’è una che ha radici irpine ed è la zuppa di castagne e fagioli (o fasuli, come dir si voglia) alla Serinese.

Questa ricetta ha origine nel comune di Serino, in provincia di Avellino. L’avrai sentita sicuramente citare per il Marrone di Serino IGP, con cui si produce un’altra tipica bontà regionale: le castagne del prete.

Ma non finisce qui. Anche il fagiolo proviene dalla terra dei lupi ed è il fagiolo quarantino di Volturara Irpina, presidio Slow Food. È piccolo, irregolare e ha una buccia color bianco cenere. Si raccoglie ad agosto, ma seccato è disponibile in commercio tutto l’anno.

La ricetta fagioli e castagne ha due ingredienti di eccezione, così come è eccezionale il sapore di questa zuppa di cui trovi il procedimento nelle prossime righe.

Ricetta della zuppa di fagioli e castagne alla Serinese

Ingredienti per 4 persone 

  • 250 gr di Marroni di Serino IGP
  • 200 gr di fagioli di Volturara Irpina
  • 25 ml di Olio Extra Vergine di Oliva (ti consigliamo il nostro Primordium)
  • Brodo vegetale q.b. 
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 foglia di alloro
  • Sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione: 1 h circa

Difficoltà: bassa

Costo: medio

Procedimento zuppa di castagne avellinese

La sera precedente, metti a bagno i fagioli secchi e lasciali in acqua per farli idratare fino al momento della cottura. 
Priva le castagne della buccia e falle lessare in abbondante acqua con una foglia di alloro per circa 30/40 minuti, finché non saranno morbide. Rimuovile dalla pentola delicatamente con un colino ed elimina le pellicine. Puoi prepararle anche il giorno prima e conservarle in frigo.

Ora che i due ingredienti principali sono pronti, prepara una casseruola antiaderente e cospargila con l’olio evo, aggiungi l’aglio e i fagioli e lasciali insaporire.

Dai un pizzico di sale e pepe e lascia cuocere a fiamma bassa i fagioli, versando di tanto in tanto un mestolo di brodo, per circa mezz’ora. Aggiungi le castagne e fai cuocere per altri 20 minuti circa.

La zuppa è pronta!

Per impiattare puoi usare pane fresco, bruschette e foglie di alloro, che accompagneranno questa pietanza antica ma ricca di gusto.

Per una versione più golosa, puoi aggiungere una manciata di funghi porcini o di pancetta croccante cotta sulla piastra.

Quale vino abbinare alla zuppa di fagioli e castagne alla Serinese?

Ti consigliamo due vini dalla nostra cantina: l’Irpinia Aglianico DOC o il Colle dei Cerasi DOCG, l’ultimo arrivato in casa Pizza.

Entrambi corposi, dal profumo fruttato e dal gusto persistente ed equilibrato, sono ottimi per accompagnare la zuppa. Se al menù deciderete di aggiungere carne alla brace, selvaggina o formaggi stagionati, la combo sarà perfetta!

Puoi acquistare l’Aglianico e il Taurasi Riserva su tenutadelmeriggio.it o in cantina a Montemiletto, in provincia di Avellino.

Approfondimenti

Potrebbe interessarti anche: Castagne del prete e Aglianico | Prodotti tipici dell’Irpinia.

Se ti piace, condividilo!

I commenti sono chiusi.