Tenuta-del-Meriggio-New-York-2

Successo per Tenuta del Meriggio al The Leopard at Café des Artistes di NY

Grande successo quello riscosso da Tenuta del Meriggio tra giornalisti ed importatori americani al The Leopard at Café des Artistes di New York lo scorso 2 dicembre.

L’evento, parte viva del progetto “I vini del Meriggio in America” diretto a far conoscere le eccellenze enologiche irpine al mercato USA, è stato organizzato e curato magistralmente da Susannah Gold.

L’incontro è stato aperto da un intervento di Bruno Pizza, titolare di Tenuta del Meriggio, che ha ringraziato sua moglie Nunzia Guerriero per il fondamentale apporto in questa avventura.

A completare la delegazione giunta oltreoceano anche la giovanissima Emilia Pizza e Paolo Sibillo, direttore commerciale, che hanno partecipato attivamente nelle attività di presentazione e promozione dei vini agli ospiti.

Oltre alle classiche e già affermate etichette (si pensi al Fiano di Avellino DOCG 2018 – Tre Bicchieri Gambero Rosso), l’evento ha offerto la ribalta alle nuovissime selezioni firmate Tenuta del Meriggio, la cui uscita è programmata per il prossimo anno:

· Aura Levis – Irpinia Greco Spumante DOC Brut – Prodotto con metodo NV Charmat con 70% di Greco e 30% Code di Volpe 

· Colle delle Ginestre – Selezione Fiano di Avellino 100% dai vigneti di Candida

· Colle dei Lauri – Selezione Greco di Tufo 100% dall’Agro di Tufo e Santa Paolina

I commenti sono chiusi.